Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 852 - lunedì 15 gennaio 2007

Sommario
- Stato-Regioni e Unificata: in cantiere la "riforma"
- Politiche sociali e Legge Finanziaria
- Caccia; De Castro: vigilanza a senso unico ?
- Ticket: riesame sul tavolo Governo-regioni-parti sociali
- Ticket: 25 euro in Valle d'Aosta per codici bianchi "pronto soccorso"
- Policlinico Umberto I: altre ispezioni dei Nas

+T -T
Policlinico Umberto I: altre ispezioni dei Nas

(regioni.it) Proseguono gli accertamenti dei carabinieri del Nas al policlinico Umberto I. I militari si muovono nell'ambito delle inchieste aperte dalla procura di Roma sulle condizioni igienico-sanitarie dell'ospedale e su un caso di morte per legionella che a dicembre ha colpito una paziente nel reparto di chirurgia d'urgenza. Quindi dopo i problemi di igiene denunciati dalla stampa si parla ora anche di infezioni da “legionella”.

Proseguono anche le polemiche. Il Direttore Generale dell’Umberto I nell’ultimo numero de “l’Espresso” ha reso noto la scorta dei cadaveri per evitare eventuali furti di cornee - “segnalazione da una fonte autorevole, i Nas”-  ma ha anche poi aggiunto di non credere che “ci possa essere un traffico clandestino di questi organi”.

Corrado Balacco Gabrieli, direttore del dipartimento di Scienze oftalmologiche del Policlinico Umberto I di Roma, afferma: “il nostro fabbisogno di cornee e' addirittura eccedente e la notizia e' quindi infondata''.

Lo stesso Direttore Generale del policlinico Umberto I, Ubaldo Montaguti, annuncia a “l’Espresso” che il risanamento del Policlinico partirà dal tunnel: “posso gia' dire che, dopo il mutuo di 50 milioni autorizzato dalla Regione, gia' a febbraio ci saranno i lavori di ristrutturazione''.

''Lo scoop dell'Espresso sulla sporcizia e sulle cattive condizioni igieniche del Policlinico non c'entra niente - ha detto il capogruppo alla Regione Lazio dei Socialisti Riformisti della Rosa nel Pugno Donato Robilotta - con i problemi strutturali dell'ospedale, ma c'entra evidentemente una non buona gestione dell'ordinaria amministrazione''.

"Troppi interessi intorno alle gare d'appalto per la ristrutturazione del Policlinico di Roma". Ad affermarlo è Luigi Frati, preside della facolta' di Medicina dell'Universita' 'La Sapienza' di Roma. Quanto ai problemi dei controlli sui servizi di pulizia, ha poi detto: "se c'e' un responsabile riconosciuto per un servizio che non funziona, che sia il primario o il direttore sanitario, deve essere licenziato". E’ intervenuta sullo stesso argomento anche la senatrice della Margherita Paola Binetti, che fa parte della commissione Igiene e Sanita' del Senato. La Binetti si e' trovata in perfetto accordo con Frati: "quando ti fanno vedere i corridoi sporchi, l'accumulo delle cicche - ha affermato - la politica non c'entra. Se a controllare deve essere il direttore sanitario e non lo fa mi chiedo perche' non venga mandato via" (OSPEDALI: FRATI, PER UMBERTO I TROPPI INTERESSI SUGLI APPALTI ...             ).

Bene in generale comunque la sanità nel Lazio afferma l'assessore regionale alla sanita' Augusto Battaglia:''da una prima valutazione dei risultati dei controlli avviati dalla Regione Lazio negli ospedali non emergono gravi inadempienze''. ''Stiamo valutando anche le relazioni dei Nas - ha aggiunto l'assessore - ma anche in quel caso non mi sembra ci siano importanti violazioni. Per esempio - ha concluso - in tutta la regione sono state trovate solo 4 confezioni di medicinali scaduti''.

Infine sulle ispezioni negli ospedali interviene anche il ministro della Salute, Livia Turco, che nello stesso numero de “l’Espresso” afferma che merito e competenza devono essere “gli unici indicatori nella valutazione di manager, medici e dirigenti”.

 

(gs/15.01.07)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top