Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 857 - lunedì 22 gennaio 2007

Sommario
- Regioni: rapporto sulla legislazione 2006
- Bassolino: Partito democratico punti su associazioni e amministratori
- Bolzano: accordo su prodotti bilingue
- 25 gennaio: Conferenza delle Regioni
- 25 gennaio: Conferenza Stato-Regioni
- 25 gennaio: Conferenza Unificata

+T -T
Bolzano: accordo su prodotti bilingue

(regioni) Oltre a quelle in italiano e tedesco, il Marchio di Qualita' dell'Alto Adige/Suedtirol avra'

anche una versione bilingue. Il Governo ha, infatti, accettato la proposta avanzata dal senatore dell'Unione-Svp, Oskar Peterlini, e dall'assessore provinciale all'Economia, Werner Frick, in un incontro tenutosi a Roma con il ministro per gli Affari regionali, Linda Lanzillotta.

Il Governo ha ribadito come in base allo Statuto d'Autonomia tutti gli atti pubblici, o destinati al pubblico, debbano essere redatti in forma bilingue.

"L'accordo raggiunto e' l'esito di una proficua collaborazione con la Provincia autonoma di Bolzano che certamente portera' al superamento dell'impugnazione decisa dal governo", lo ha detto il ministro per gli Affari Regionali, Linda Lanzillotta, dopo che il dipartimento degli Affari regionali e le Autonomie locali ha raggiunto un'intesa con la Provincia autonoma di Bolzano per l'utilizzo del marchio di qualita' dei prodotti d'origine locali. Accanto al marchio "Alto Adige" e a quello "Sud Tirol" la Provincia si e' impegnata a utilizzare anche quello bilingue (contenente cioe' congiuntamente entrambe le lingue), cosi' da superare l'obiezione che il governo aveva sollevato in tal senso impugnando la legge provinciale che non conteneva l'indicazione del marchio bilingue.   

Il ministero degli Affari Regionali spiega che la modifica concordata preserva il bilinguismo in tutti gli atti che provengono dalla pubblica amministrazione e nel contempo viene incontro all'esigenza di lasciare alle imprese la liberta', secondo le esigenze commerciali dei diversi mercati, di utilizzare alternativamente uno dei marchi, come aveva del resto richiesto espressamente il senatore Oskar Peterlini nell'incontro della settimana scorsa con il ministro Linda Lanzillotta.

(red/22.01.07)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top