Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 869 - giovedì 8 febbraio 2007

Sommario
- Federalismo fiscale: positivo il confronto Governo-Regioni
- Internazionalizzazione: incontro con Governo
- Lazio: Nieri e Battaglia su Umberto I
- Consulta: 25% sentenze conflitti Stato-Regioni
- Basilicata: Finanziaria regionale e welfare
- Umbria open source

+T -T
Umbria open source

(regioni.it) - Promuovere nelle scuole software ''a sorgente aperto'', (Open source). Bando in Umbria per la ''Messa a sistema dellesperimentazioni di integrazione a scuola formazione lavoro apartire dall'esperienza dei percorsi triennali'', pubblicato sul supplemento ordinario numero 3 del Bollettino ufficiale della Regione Umbria numero 5 del 31 gennaio, consultabile sul sito www.formazionelavoro.umbria.it .

Sui contenuti del Bando - per il quale la Regione ha stanziato risorse pari a100 mila euro - e i punti fondamentali della legge regionale''11/2006'' sul pluralismo informatico, è intervenuto l'assessore regionale alla formazione ed al sistema formativo integrato, Maria Prodi. ''La Regione Umbria si e' attivata per promuovere la diffusione e lo sviluppo del pluralismo informatico favorendo l'adozione di software a ''sorgente aperto' (Open source) da parte della pubblica amministrazione e nelle scuole - ha detto l'assessore Prodi -. Per le scuole e' stato preparato il Bando che sara' finanziato con le risorse del Fondo sociale europeo previste nel programma regionale per il sostegno al sistema dell'istruzione. Di concerto con l'Ufficio scolastico regionale - ha aggiunto - e' stato elaborato un progetto che coinvolgera' i docenti su iniziative di formazione e aggiornamento sulla normativa regionale nell'ambito del pluralismo informatico. In particolare saranno promosse e finanziate azioni e interventi per realizzare l'adeguamento del sistema della formazione professionale e del sistema di istruzione e la prevenzione della dispersione scolastica''. La data di  scadenza per la presentazione dei progetti e' fissata per i primi giorni di marzo; potranno accedervi tutti gli istituti accreditati.

Destinatari del Bando sono i docenti di istituti scolastici che potranno partecipare ad iniziative per la diffusione del pluralismo informatico negli ordinamenti scolastici e nei programmi didattici e per favorire la personalizzazione dei percorsi formativi, la promozione della messa a sistema delle sperimentazioni di integrazione scuola formazione e lavoro realizzate nell'ambito dell'esperienza dei percorsi triennali sperimentali e della diffusione della cultura scientifica.

(red/08.02.07)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top