Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 907 - venerdì 6 aprile 2007

Sommario
- Pubblico impiego: Regioni sottoscrivono Protocollo di intesa
- Pubblico impiego: Protocollo allontana sciopero
- Turismo: una "Commissione di indagine" per Italia.it
- Pubblico impiego: il testo del Protocollo
- Pubblico impiego: Comuni sottoscrivono Protocollo di intesa
- Pubblico impiego: Province sottoscrivono Protocollo di intesa

+T -T
Turismo: una "Commissione di indagine" per Italia.it

(regioni.it) Il ministro della funzione pubblica Luigi Nicolais difende il portale turistico Italia.it ma annuncia di aver ''comunque istituito una commissione di indagine che dovra', in tempi brevi, fare luce sulle criticita' e sulle possibili omissioni che hanno accompagnato sinora lo sviluppo del programma''.

Lo annuncia una nota del ministero precisando che il progetto originale di Italia.it e' del precedente governo che aveva  impegnato risorse e preparato progetti mai realizzati. Per non  disperdere il lavoro portato avanti e dare una corretta  finalizzazione ai fondi gia' stanziati  - prosegue la nota -  Nicolais e il vice presidente Rutelli hanno deciso di procedere  nel progetto, incentrato su una reale collaborazione con le  Regioni e sulla promozione del sistema turistico italiano, che  in seguito ampliera' l'incoming e l'informazione diretta. Nicolais precisa che il portale non e' costato 45 milioni di euro come si e' affermato ripetutamente: infatti, assicura, per la  sua realizzazione sono stati stanziati 9,5 milioni come previsto dalla gara europea aggiudicata nel luglio 2005, ridotti a 7,8 milioni per i ribassi in fase di gara. I fondi verranno erogati, dedotte le penali nel frattempo applicate, a stati di avanzamento. I 45 milioni di euro, puntualizza, ''non sono destinati esclusivamente alla realizzazione della piattaforma di Italia.it, ma saranno utilizzati per l attuazione di un piu' ampio e strutturato programma di rilancio del settore turistico e vanno inquadrati in un impegno pluriennale, in buona parte ereditato, che esplichera' i suoi vantaggi nei prossimi anni. 21 milioni andranno alle Regioni per la produzione el aggiornamento dei contenuti e per l attivazione dei collegamenti con i portali regionali, il resto sara' destinato al miglioramento continuo della piattaforma tecnologica e delle relative funzionalita', e alla promozione in Italia e all’estero.

(red/06.04.07)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top