Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 990 - lunedì 10 settembre 2007

Sommario
- Finanziaria; Colozzi: confronto con regioni "numeri alla mano"
- Informazione: la newsletter dell'ANCI
- Clima: Mediterraneo a rischio
- Innovazione: i centri regionali per l'e-government
- Formigoni: conti in regola, trasporti e Alitalia
- Fassino: più speciali e nuove alleanze

+T -T
Innovazione: i centri regionali per l'e-government

(regioni.it) Dal 1° agosto è Fabio Pistella il nuovo Presidente del Cnipa (il Centro nazionale per l’informatica nella pubblica amministrazione

E proprio il  CNIPA (che ha varato uno specifico programma per la diffusione dell’e-learning) ha recentemente ammesso al co-finanziamento, di 2 milioni di euro, 10 progetti (dei 14 in gara), presentati dalla Provincia Autonoma di Trento e dalle Regioni Piemonte, Friuli-Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Abruzzo, Marche, Lazio, Campania e Sicilia. In tale ambito, il Presidente del CNIPA e i rappresentanti delle Regioni Emilia Romagna, Toscana, Piemonte e Friuli-Venezia Giulia, hanno appena sottoscritto le prime quattro convenzioni relative ai rispettivi progetti.  Un fatto incoraggiante considerando che l’insegnamento a distanza sta ormai mettendo radici anche nella PA locale per qualificare la formazione del personale mediante le nuove tecnologie digitali.

Nell’ambito delle attività del Cnipa rientra il progetto della rete dei Crc, i centri regionali di competenza per l’e-government e la società dell’informazione che nello specifico prevede la gestione diretta da parte del CNIPA e delle Regioni, e persegue i seguenti obiettivi:

1.                  contribuire all’estensione dell’innovazione nel mondo degli Enti locali, in particolare dei piccoli Comuni, promovendo e sostenendo approcci e iniziative improntati alla sostenibilità gestionale ed economica a medio-lungo termine (oltre l’orizzonte temporale degli attuali finanziamenti che coprono la fase iniziale). Si fa qui riferimento al riuso delle soluzioni di e-government, a forme di gestione associata dei servizi, a partnership con privati “intermediari”;

2.                  contribuire alla promozione e comunicazione dei nuovi servizi di e-government verso i destinatari finali, attivando anche meccanismi di feedback che consentano di migliorarne continuativamente la qualità;

3.                  contribuire a migliorare la conoscenza e misurazione dell’innovazione, in particolare relativamente all’utilizzo dei nuovi servizi e al loro impatto sui beneficiari e sulle dinamiche di sviluppo locale, nonché promuovere e sostenere maggiori attenzione e capacità da parte di politici e decisori sull’utilizzo dei risultati della misurazione. Queste attività dovranno essere costantemente allineate con gli sviluppi e indirizzi che maturano a livello comunitario.

Obiettivi che sono stati recepiti con un Protocollo d’intesa tra il Ministro per l’Innovazione e le Tecnologie e il Presidente della Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province Autonome (su cui si basano le nuove convenzioni istitutive dei Centri Regionali di Competenza per l’e-government e la Società dell’Informazione).

E per i quali la Conferenza delle Regioni del 1° agosto 2007 ha redatto un Memorandum sulla definizione dei compiti e della governance della rete CRC. La nascita del “Progetto CRC” prende avvio nell’ambito dello sviluppo dell’e Government dal protocollo d’intesa stipulato nel marzo 2002 tra il Ministro Innovazione e i Presidenti delle Regioni, istitutivo del Comitato Strategico per l’innovazione e le tecnologie e del rispettivo Comitato Tecnico.

On line sul siti del cnipa le coordinate dei diversi Crc:

Valle d'Aosta

Piemonte

Lombardia

Provincia Aut. di Trento

Provincia Aut. di Bolzano

Veneto

Friuli-Venezia Giulia

Liguria

Emilia-Romagna

Toscana

Umbria

Marche

Lazio

Abruzzo

Molise

Campania

Basilicata

Puglia

Calabria

Sicilia

Sardegna

(red/10.09.07)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top