Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 995 - lunedì 17 settembre 2007

Sommario
- Bassolino, Loiero e Vendola: ma quale flop ?
- Codice delle autonomie: la discussione in Parlamento
- Umbria-Marche: si rafforza asse viario
- Fondo politiche sociali in Gazzetta ufficiale
- 20 settembre: Conferenza Unificata
- 20 settembre: Conferenza Stato-Regioni

+T -T
Umbria-Marche: si rafforza asse viario

(regioni.it) E’ stato firmato un accordo per l’asse viario che interessa due regioni, l’Umbria e le Marche.

Maria Rita Lorenzetti, presidente della Regione Umbria, spiega che "questo accordo di programma concretizza un impianto innovativo di un'opera come la Quadrilatero che concerne gli assi principali della SS 318 - SS76 Perugia - Ancona e della SS 77 Foligno - Civitanova Marche".

Si tratta quindi dell’Accordo di programma per la realizzazione delle opere previste nell'ambito del progetto relativo all'asse viario Umbria-Marche e del Quadrilatero di penetrazione interna. Il costo dell'intera opera ammonta a 2,157 miliardi di euro.

"Questo impianto e' innovativo dal punto di vista dei finanziamenti - ha proseguito Lorenzetti - perche' oltre agli interventi statali, come sempre e' stato per una grande opera pubblica come e' la Quadrilatero, si prevede la possibilita' d'intervento da parte del territorio".

"Un'infrastruttura porta benefici al territorio - ha spiegato Lorenzetti - e' al servizio del territorio per insediamenti produttivi e commerciali e contribuisce a concretizzarne gli obiettivi di sviluppo. Questa e' l'idea della Quadrilatero, non

un'infrastruttura fatta a prescindere dagli strumenti istituzionali di programmazione e sviluppo regionale ma scelta in armonia con essi e con le aree produttive che lo compongono; lo strumento di attuazione e' il Piano di Area Vasta che disciplina il meccanismo finanziario della cosiddetta cattura di valore".

 

(red/17.09.07)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top