Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 999 - venerdì 21 settembre 2007

Sommario
- Finanziaria: martedì Conferenza e poi incontro con il Governo
- Regioni, Province e Comuni: lavoro condiviso sulla Finanziaria
- Istituzione del Parco Nazionale della Val d’Agri
- Malpensa: primo incontro Presidenti Regioni Nord
- Ambiente: cambiano criteri per zone di protezione speciale
- Terremoto Marche-Umbria: in 10 anni il 90% di ricostruzione

+T -T
Istituzione del Parco Nazionale della Val d’Agri

(regioni.it) Altri 67.564 ettari di Parco nazionale in Basilicata. E’ stato istituito infatti il Parco Nazionale della Val d’Agri. Questo nuovo Parco, insieme agli altri confinanti parchi nazionali del Cilento e del Pollino, oltre ad unificare l’ambiente naturale di tre regioni (Campania, Basilicata, Calabria), rappresenta la più vasta area protetta d’Europa.

Per il presidente lucano Vito De Filippo ''la conclusione positiva della fase istruttoria per l'istituzione del Parco Nazionale dell'Appennino Lucano Val d'Agri-Lagonegrese conferma la validita' della linea portata avanti dalla Regione Basilicata, che, con determinazione, ha stabilito autorevoli relazioni istituzionali ed ha fatto valere le proprie ragioni sul protagonismo dei territori''.

De Filippo ha inoltre rilevato come ''la Conferenza Unificata (Governo, Regioni, Province, Comuni e Comunita' Montane), esprimendo il proprio parere in favore della nascita del Parco, ha affermato il principio secondo cui e' necessario continuare a percorrere la strada della sostenibilita' ambientale per perseguire condizioni di sviluppo coerenti con le risorse del territorio''.

E’ soddisfatto anche il ministro dell'Ambiente, Alfonso Pecoraro Scanio, in merito al parere positivo espresso questo pomeriggio dalla Conferenza Unificata all'istituzione del Parco nazionale della Val d Agri, si tratta di ''un passo importante che ci avvicina alla conclusione dell iter istitutivo di un parco nazionale che tutelera' una zona molto importante e delicata del nostro Paese''.

Inoltre, annuncia il ministro dell'Ambiente ''ora verra' subito predisposto il testo del decreto che mi auguro potra' avere al piu' presto il via libera definitivo dal Consiglio dei ministri''.

''Un altro passo in avanti nel processo di valorizzazione e tutela dell'ambiente e del territorio regionale'', ha sostenuto l'assessore regionale all'Ambiente, Vincenzo Santochirico: ''si tratta di un traguardo importante perche' arricchisce il nostro territorio di un nuovo strumento di tutela e di salvaguardia dell'ambiente in un'area, come la Val D'Agri, particolarmente ricca sotto il profilo naturalistico''.

''La Regione - ha concluso Santochirico - continuera' a dotarsi di strumenti per tutelare la qualita' ambientale coniugando l'economia con la difesa del territorio e rafforzando le sue azioni a favore dello sviluppo sostenibile. Tutela del territorio e valorizzazione dell'ambiente rappresentano i due pilastri su cui la Regione intende continuare a costruire il presente e il futuro della Basilicata''. (

http://www.aptbasilicata.it/Parco-della-Val-d-Agri.526.0.html

 

(red/21.09.07)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top