TOSCANA: LIVORNO, ROSSI CHIEDE L'INTERVENTO DELLA FOLGORE

lunedì 11 settembre 2017





ZCZC IPN 278
POL --/T
TOSCANA: LIVORNO, ROSSI CHIEDE L'INTERVENTO DELLA FOLGORE
LIVORNO (ITALPRESS) - "Di prima mattina ho chiesto personalmente
al comandante della Folgore, Rodolfo Sganga, di far intervenire i
para' negli interventi a sostegno della popolazione livornese e ho
ricevuto risposta positiva. I mezzi ci sono. La Protezione civile
sta gia' facendo un grande lavoro. Stiamo tuttavia puntando ad
aumentare il numero dei volontari e abbiamo chiesto l'intervento
dell'Esercito. Abbiamo anche chiesto al Governo di fare la sua
parte ed abbiamo trovato disponibilita' e sensibilita'".
Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, si e' espresso
cosi', arrivando alla Sala operativa provinciale integrata di
Livorno, dove e' presente l'assessore regionale all'ambiente e
alla Difesa del suolo, Federica Fratoni, e dove poi e' giunto
anche il ministro all'ambiente e al territorio, Gianluca Galletti.
Prima di partecipare all'incontro con il ministro Galletti, cui ha
partecipato anche l'assessore Fratoni e rappresentanti dei Comuni
di Livorno e Collesalvetti, il presidente Rossi ha anticipato che
"la Regione lavorera' affinche' siano tolte le tombature ad alcuni
canali sul territorio toscano" e si e' detto disponibile a
"lavorare per garantire soluzioni abitative agli sfollati". La
Protezione civile, in questo senso, ha allestito un centro di
soccorso ed ospitalita' al Pala Modi' nella zona di Porta a Terra.
(ITALPRESS).
mgg/com
11-Set-17 14:14
NNNN


NNNN