+T -T


TERREMOTO: CERISCIOLI, ''DECRETO INSUFFICIENTE, REGIONI INVITERANNO CRIMI E BORRELLI''

giovedì 28 marzo 2019

ZCZC
ADN0539 7 POL 0 ADN POL NAZ

      Roma, 28 mar. (AdnKronos) - Il decreto sisma è "insufficiente rispetto
alle tante richieste". Lo ha detto il presidente della Regione Marche
Luca Ceriscioli, a margine della Conferenza delle Regioni, dove è
stato anche deciso di invitare in una prossima seduta il
sottosegretario alla presidenza del consiglio Vito Crimi e il Capo
Dipartimento della Protezione civile Angelo Borrelli. "E'' interesse
delle Regioni sostenere un approfondimento del decreto per un suo
rafforzamento", ha spiegato Ceriscioli aggiungendo che già nella
prossima Conferenza dei governatori saranno messe a punto proposte
emendative.
      "Inviteremo in Conferenza delle Regioni il sottosegretario Vito Crimi
e il Capo Dipartimento della Protezione civile Angelo Borrelli per un
confronto più ampio sul rapporto di gestione delle emergenze e su
attività, come la nostra, di ricostruzione", ha concluso spiegando che
l''obiettivo è "stabilire una relazione costruttiva tra Regioni e
governo". "La parte positiva della bozza riguarda la ricostruzione
pubblica, sulla quale finalmente si esce dall''ordinario", ha spiegato
Ceriscioli sottolineando che però restano da sciogliere molti altri
nodi.
      (Sci/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
28-MAR-19 13:14
NNNN