TERREMOTO. CERISCIOLI: MANIFESTAZIONE A ROMA CON I SINDACI

giovedì 30 gennaio 2020



ZCZC
DIR1277 3 AMB  0 RR1 N/AMB / DIR /TXT  


CRITICITÀ DECRETO RESTANO, COINVOLGEREMO ANCHE LE ALTRE REGIONI

(DIRE) Ancona, 30 gen. - "Andremo a manifestare a Roma insieme ai
sindaci e ai presidenti di Regione perche' quello che ho detto
commentando l'ultimo decreto sul sisma del Centro Italia, ossia
che non avrebbe risolto ne' il tema della ricostruzione pubblica,
ne' il tema della ricostruzione privata e addirittura che ci
avrebbe messo in grande difficolta' sul personale, si e' rivelato
vero". Lo spiega alla Dire il presidente della Regione Marche
Luca Ceriscioli che, dopo la riunione di ieri pomeriggio del
Comitato istituzionale sisma ad Ancona, annuncia una
mobilitazione nella Capitale di tutti gli amministratori colpiti
dal terremoto del 2016.
   Verranno, infatti, coinvolti anche i presidenti ed i sindaci
delle altre tre Regioni (Lazio, Umbria e Abruzzo). "I sindaci
stessi mi hanno chiesto di coinvolgere gli altri presidenti-
continua Ceriscioli-. Tempi? Presto. Ho gia' contattato la
presidente dell'Umbria che ha una riunione a breve con i suoi
primi cittadini".
  (Luf/ Dire)
14:41 30-01-20

NNNN