+T -T

AUTONOMIA: BONACCINI, ''LA NOSTRA PROPOSTA E'' LA PIU'' EQUILIBRATA''

venerdì 8 marzo 2019

ZCZC
ADN0813 7 POL 0 ADN POL NAZ RER

            Bologna, 8 mar. (AdnKronos) - "Ho parlato con Nicola dell''autonomia
anche nei giorni scorsi, d''altra parte Zingaretti più volte ha
ribadito che quella dell''Emilia-Romagna, dal suo punto di vista, è la
proposta più equilibrata tra quelle in campo perché non punta a
sottrarre nessuna risorsa ad altri". Così il presidente della Regione
Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, a margine del convegno regionale
sulla cooperazione sociale, in programma stamattina a Bologna.
      La proposta emiliano-romagnola, prosegue Bonaccini, "punta invece,
confermando ciò che la Costituzione prevede, a fare sì che alcune
competenze possano essere gestite" dalle regioni, in particolare per
avere una "programmabilità certa degli interventi che si devono fare
nel futuro". Un "rapporto equilibrato - sottolinea il governatore -
dove noi non chiediamo un solo euro in più, ma di poter gestire alcune
risorse che oggi gestisce lo Stato".
      Stato che, a quel punto, "risparmierebbe e noi potremmo usare quelle
risorse in maniera più flessibile rispetto alle necessità del nostro
territorio". "Con una premessa molto chiara - precisa Bonaccini -: per
noi l''unità del Paese e la solidarietà tra aree più deboli e aree più
forti è assolutamente imprescindibile. Ma, proprio perché abbiamo una
proposta che non toglie nulla a nessuno, credo sia davvero un punto di
vista molto equilibrato per provare a introdurre una capacità di
miglior governo da parte degli stessi territori".
      (Adl/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
08-MAR-19 14:50
NNNN