18/05: PRC: VENDOLA, ANCHE ALLA SARDEGNA SERVE IL PLURALISMO

lunedì 19 maggio 2008



ZCZC0160/SXR
YCA13095
R POL S0A S41 S42 QBXQ
PRC: VENDOLA, ANCHE ALLA SARDEGNA SERVE IL PLURALISMO

   (ANSA) - CAGLIARI, 18 MAG - ''Anche in periferia come al
centro c'e' la tendenza a vivere la politica come un'esibizione
muscolare, immaginando che questa gabbia del bipolarismo possa
trasformarsi nell'ulteriore gabbia del bipartitismo''. Cosi'
Nichi Vendola, governatore della Regione Puglia giunto a
Cagliari per presentare il documento congressuale 'Manifesto per
la rifondazione' ha commentato le affermazioni di Antonello
Cabras, leader del Pd sardo, che ha manifestato la volonta' di
scegliere il candidato presidente per le prossime regionali
senza alcun confronto con le altre forze di sinistra e senza
accettare veti da nessuno.
   ''I piu' grandi comandano, la necessita' di approfondire i
problemi viene messo in disparte. Non e' un buon metodo, non e'
uno stile intelligente. Non si tratta di subire i veti dei
piccoli, ma di capire che il pluralismo e' un modo di
interloquire con la complessita' della societa' piu'
intelligente''.
     Rispondendo alle domande dei giornalisti sulla posizione
del Prc per le prossime elezioni regionali, Vendola ha detto che
al momento e' fondamentale rilanciare i cantieri per la
ricostruzione della sinistra alternativa. ''Poi si vedra''', ha
concluso, dopo aver puntualizzato di aver sempre apprezzato il
presidente Soru che rappresenta l'orgoglio di chi vuole
rimettere in piedi una regione senza dimenticare il passato, ma
contemporaneamente aprendo alla piu' avanzata innovazione.
(ANSA).

     VA
18-MAG-08 13:12 NNN