REGIONE LAZIO: ZINGARETTI, UNIONE COMUNI CAMBIAMENTO EPOCALE

sabato 7 settembre 2013



ZCZC
AGI0357 3 CRO 0 R01 /


(AGI) - Roma, 7 set. - "La proposta di legge di riforma
dell'associazionismo comunale, approvata in Giunta, rappresenta un
cambiamento epocale nell'assetto dei comuni della nostra regione. Le
amministrazioni inferiori ai 5000 abitanti saranno tenute infatti a
costituirsi in Unione di Comuni in modo da unire i propri servizi
fondamentali, determinando non solo un miglioramento del servizio
offerto ma anche un risparmio economico notevole". Lo afferma il
Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. (AGI)
red (Segue)
071449 SET 13

NNNN