Regioni:Zaia incontra Rossi,al centro Valdastico e Valsugana

martedì 4 febbraio 2014


ZCZC5652/SXR OVE13348 R ECO S41 QBJC

   (ANSA) - VENEZIA, 4 FEB - Per la prima volta dalla sua elezione a presidente del Trentino, Ugo Rossi ha incontrato oggi il presidente del Veneto, Luca Zaia.    ''E' stato  un incontro franco e cordiale - ha raccontato il Governatore veneto - nel quale abbiamo discusso di molti temi, con la volonta' di confrontarci e mettere le basi, pur nella diversita' di vedute e con posizioni anche diametralmente opposte su alcune progettualita'''.    Il principale punto su cui divergono le posizioni e' quello della Valdastico Nord. ''Noi - spiega Zaia - abbiamo confermato la ferma volonta' al sostegno, loro la ferma contrarieta': mi e' sembrato una persona attenta per cui non dico 'vinca il migliore', ma che bisogna trovare una soluzione, fermo restando che non si tratta di una strada alternativa alla Valsugana, che ha gia' una finanza di progetto che procede, e che andremo quindi a realizzare. Per noi la Valdastico deve coesistere con questa''.    Tra gli altri temi affrontati, la sanita', l'intermodalita', il trasporto ferroviario e aeroportuale, i fondi per i Comuni di confine e la vicenda Passo Fedaia. ''L'accordo del 2002 - ha detto al riguardo Zaia - e' stato totalmente disatteso: ho presentato un'istanza, perche' il passo va riaperto e reso utilizzabile''. (ANSA).

     YWQ-GM 04-FEB-14 16:30 NNN