SICILIA: CRISI DI GOVERNO, SALTA ACCORDO SULLA NUOVA GIUNTA

martedì 28 ottobre 2014


ZCZC ADN0007 7 POL 0 ADN POL NAZ RSI

      =

      Palermo, 28 ott. (AdnKronos) - Alla fine, come era prevedibile, è saltato il vertice di maggioranza notturno per trovare l'accordo sulla nuova Giunta regionale siciliana, presieduta da Rosario Crocetta, nonostante il Governatore, nei giorni scorsi, avesse annunciato che oggi sarebbe stata presentato il nuovo esecutivo all'Assemblea regionale siciliana.

      Tra veti incrociati e polemiche tra i partiti della maggioranza, sembra lontano l'accordo sul Crocetta-ter: il Presidente non vuole rinunciare ad alcuni dei suoi assessori, tra cui Nelli Scilabra, invisa a gran parte del Pd, Linda Vancheri e Lucia Borsellino, mentre Pd e Udc chiedono a gran voce l'azzeramento totale della Giunta. Non è escluso che oggi Crocetta possa convocare un nuovo vertice di maggioranza per trovare la quadra sui nomi della nuova Giunta.

      (Ter/AdnKronos) 28-OTT-14 08:02

NNNN