SICILIA: CROCETTA DISPOSTO A RINUNCIARE AD ASSESSORE SCILABRA MA TIENE BORSELLINO

martedì 28 ottobre 2014



ZCZC
ADN0138 7 POL 0 ADN POL NAZ RSI

 

Palermo, 2 ott. (Adnkronos) - Colpo di scena nella crisi di governo in
Sicilia. Il presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta,
secondo quanto apprende l'Adnkronos, sarebbe disposto a 'sacrificare'
il suo 'pupillo', l'assessore Nelli Scilabra pur di raggiungere un
accordo sulla composizione della nuova Giunta regionale. Lo ha
raccontato lo stesso Governatore questa mattina ad alcuni degli
assessori uscenti. L'intento di Crocetta sarebbe quello di tenere solo
Lucia Borsellino, alla Sanità, e Linda Vancheri, sponsorizzata da
Confindustria, alle Attività produttive. Azzerati tutti gli altri
assessori. A questo punto, l'Udc e il Pd potrebbero dirsi d'accordo e
trovare la quadra sulla composizione della nuova Giunta.

(Ter/Adnkronos)
28-OTT-14 10:05

NNNN