Riforme: Serracchiani, nessuna riscrittura confini regionali

lunedì 16 febbraio 2015



ZCZC1877/SXA
OTS27496_SXA_QBXB
R POL S0A QBXB

   (ANSA) - UDINE, 16 FEB - "Abbiamo condiviso il fatto che la
riforma del Titolo V e del Senato non prevede affatto la
riscrittura dei confini regionali". Lo ha detto a Udine la
presidente del Fvg, Debora Serracchiani, sul tema della
Commissione istituita presso il Ministero degli Affari regionali
allo scopo di studiare una "ristrutturazione" delle regioni
italiane.
   Serracchiani, che ha incontrato i parlamentari eletti in
regione e i capigruppo consiliari, ha ribadito che "non ci sono
le condizioni politiche perché la riforma venga nuovamente
stravolta rivedendo i confini. Non ci sono i numeri in
parlamento e, viste le difficoltà con cui questa legge
costituzionale sta andando avanti, ritengo che questo non sia un
tema attuale, anche se è stato posto da molti gruppi politici,
quindi affronteremo la discussione - ha concluso - con tutta la
capacità che abbiamo di dimostrare la nostra utilità". (ANSA).

     Y2T-BUO
16-FEB-15 12:18 NNN