L.STABILITA'', TECNICI SENATO SU ESENZIONE IMU: BILANCI COMUNI PIÙ RIGIDI

lunedì 2 novembre 2015



PPA0027 4 PEC NG01 149 ITA0027;

(Public Policy) - Roma, 2 nov - "Si segnala che l''aumento
della dotazione del Fondo di solidarietà comunale in
sostituzione del gettito Tasi per gli immobili adibiti ad
abitazione principale e, con riferimento alla sola Imu, per
i terreni agricoli, può determinare un irrigidimento dei
bilanci comunali in quanto si limita la possibilità di
manovra dei Comuni a valere sulle proprie entrate a scapito
della voce maggiormente rigida e fissa del Fondo in esame".
È quanto si legge nel dossier del Servizio studi del Senato
in merito alla misure fiscali, contenute in legge di
Stabilità, sugli immobili. In particolari, il riferimento è
alle modalità di compensazione per i Comuni in relazione
all''esenzione di Imu e Tasi sulle abitazioni principali. 
"Relativamente all''utilizzo delle disponibilità in conto
residui iscritte in bilancio per l''anno 2015, relative al
''Fondo per assicurare la liquidità per pagamenti dei debiti
certi, liquidi ed esigibili'', per 390 milioni di euro,
andrebbe innanzitutto chiarito se tale utilizzo
non determina l''alterazione di effetti d''impatto già
scontati nei tendenziali di spesa", scrivono i
tecnici.(Segue)

FRA

021229 Nov 2015

PPA0028 4 PEC NG01 825 ITA0028;
L.STABILITA'', TECNICI SENATO SU ESENZIONE IMU: BILANCI COMUNI PIÙ RIGIDI-2-

 

(Public Policy) - Roma, 2 nov - I tecnici aggiungono:
"Stante l''utilizzo di somme in conto residui, andrebbe
certificato che si tratta della componente afferente a
residui di stanziamento e non a residui cosiddetti ''propri'',
poiché, in tal caso, si tratterebbe di impiego di risorse
già previste dalla legislazione vigente come destinate ad
altre finalità, configurando una copertura a carico del
bilancio".
"Relativamente alla quantificazione dell''onere derivante
dai minori interessi attivi per lo Stato determinati dal
venir meno della restituzione della quota interessi delle
anticipazioni di liquidità - si evidenzia ancora nel dossier
- si rileva che la relazione tecnica non fornisce i dati
necessari alla misurazione dell''onere e, in particolare, il
livello del tasso applicato". (Public Policy)

@PPolicy_News

FRA

021229 Nov 2015