Referendum: Maroni, giusto ricorso se vince Si' con voto estero

martedì 22 novembre 2016



ZCZC
AGI0372 3 POL 0 R01 /


(AGI) - Roma, 22 nov. - Il presidente della Regione Lombardia,
Roberto Maroni, condivide l'idea di presentare un ricorso
qualora il referendum costituzionale vedesse la vittoria del
Si' grazie al voto estero. "Credo - ha detto incontrando i
giornalisti in occasione di un convegno di Assolavoro - sia
un'iniziativa utile visto che si e' scoperto il caso di un
italiano all'estero che ha ricevuto due schede. Non parlo di
brogli - ha chiarito il presidente della Regione Lombardia - ma
di una irregolarita'". "E se il voto e' irregolare e' giusto
prendere un'iniziativa per ristabilirne la regolarita'". (AGI)
Lda/Msc
221619 NOV 16

NNNN