+T -T


REGIONI. BONACCINI: REFERENDUM LOMBARDO-VENETO? SOLDI SPESI MALE

lunedì 17 luglio 2017


ZCZC
DIR0557 3 POL 0 RR1 R/EMR / BOL /TXT

"È CONSULTIVO, COME VOTARE NO? ERA MEGLIO FARE INVESTIMENTI..."

(DIRE) Bologna, 17 lug. - I milioni spesi da Lombardia e Veneto
per il referendum sull'autonomia potrebbero essere usati meglio,
ad esempio per investimenti e per la creazione di nuovi posti di
lavoro. A dirlo e' il governatore dell'Emilia-Romagna, Stefano
Bonaccini, che oggi a Bologna a un convegno organizzato da
Confindustria ha lanciato una richiesta di maggiore autonomia
anche per la sua Regione, imboccando la strada del confronto col
Governo. Bonaccini critica invece apertamente la scelta di
Lombardia e Veneto di prendere la strada della consultazione
popolare.
"Ho grande stima di Maroni e di Zaia- dice Bonaccini- ho visto
che hanno indetto un referendum, sostanzialmente consultivo, sul
quale peraltro non capisco come si possa votare no". Un
referendum dall'esito che sembra scontato, dunque, che costera'
"alcune decine di milioni di euro- sottolinea il presidente-
risorse che io preferirei utilizzare per investimenti e
attrattivita', che producono migliaia di nuovi posti di lavoro".
(San/ Dire)
15:58 17-07-17

NNNN


NNNN