AUTONOMIA: MARONI, DEDICO PRE-INTESA A 3 MLN LOMBARDI DEL SI' A REFERENDUM

mercoledì 28 febbraio 2018



ZCZC
ADN0582 7 POL 0 ADN POL NAZ INT


Roma, 28 feb. (AdnKronos) - "Ringrazio i tre milioni di lombardi che
ci hanno creduto e che hanno dato la forza: senza loro e senza il
referendum non saremmo arrivati a oggi. Dedico a loro questa pagina
importante". Lo ha detto il presidente della Lombardia Roberto Maroni
dopo la pre-intesa sull'autonomia.

"Affido a chi verrà dopo di me il compito di completare il percorso in
tempi rapidi - ha continuato - perché vuol dire più competenze, più
risorse, più servizi, e anche un modello che potrà essere esportato in
tutte le altre regioni se i presidenti di altre regioni accetteranno
la sfida".

Riguardo al capitolo risorse, Maroni ha spiegato: "Abbiamo stabilito i
criteri: calcolare quanto lo Stato oggi spende in Lombardia e queste
risorse andranno nel bilancio della Regione, vuol dire risorse in più
se la Lombardia saprà spendere meglio. Ma gli altri due criteri sono i
costi standard, i fabbisogni standard e poi la compartecipazione al
gettito di uno o più tributi erariali, una pagina storica perché
finisce il sistema dei trasferimenti".

(Sci/AdnKronos)

ISSN 2465 - 1222
28-FEB-18 13:54

NNNN