+T -T


SICUREZZA: DE LUCA "IMBECILLE CHI DICE CHE NON PARLO CONTRO CAMORRA"

venerdì 14 settembre 2018




ZCZC IPN 470
POL --/T
SICUREZZA: DE LUCA "IMBECILLE CHI DICE CHE NON PARLO CONTRO CAMORRA"
NAPOLI (ITALPRESS) - "Chi, anche a sinistra, ha detto che De Luca
non parla della camorra e' un imbecille. Il primo accordo che
abbiamo fatto come Regione e' stato con l'Anac di Cantone per
contrastare la camorra negli appalti sui rifiuti e sul ciclo delle
acque. La sicurezza e' diventata il valore principale da difendere
nel nostro paese. E' il bisogno fondamentale dei cittadini di
oggi, chi non lo capisce e' fuori dal mondo. E' sconvolgente che
ci siano forze politiche, come il Pd, popolari, che si sono
staccate dai sentimenti popolari". Cosi', il presidente della
Regione Campania Vincenzo De Luca, intervenuto a LiraTv. "Stiamo
collocando - spiega - le telecamere di videosorveglianza, e non e'
compito nostro, a Forcella, nel Rione Sanita', a Chiaia, Vomero e
Scampia. E sollecito il Comune di Napoli a pagare l'Enel per
tenere attive le telecamere. Sempre al Rione Sanita' - aggiunge -
parte il progetto per un programma di inserimento sociale rivolto
a 300 minori da 6 a 18 anni, con 3 milioni di finanziamento
nazionale e 2 milioni di Regione Campania Anche questo serve a
combattere la camorra. Insieme con la videosorveglianza. Abbiamo
varato Scuola Viva, poi, un grande progetto di contrasto alla
camorra nei quartieri".
(ITALPRESS).
pif/pc/red
14-Set-18 16:06
NNNN


NNNN