GIORNALISTI: MUSUMECI, LIBERTA'' DI STAMPA DIRITTO IRRINUNCIABILE, NO INSULTI

martedì 13 novembre 2018



ZCZC
ADN0260 7 CRO 0 ADN CRO NAZ RSI

     

      Palermo, 13 nov. (AdnKronos) - "La libertà di stampa è un diritto
irrinunciabile a garanzia di tutti. Un grande valore che non può
assolutamente essere messo in discussione da nessuno. La pluralità
dell''informazione serve, soprattutto per chi fa politica, a
comprendere appieno qual è il sentire della gente, il parere degli
altri, le loro opinioni e per questo aiuta a riflettere". Lo dice il
presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, nel giorno in cui
anche a Palermo il flashmob #giùlemanidall''informazione, la
manifestazione è organizzata da Fnsi e Ordine dei giornalisti in tutti
i capoluoghi di regione d''Italia.
      "Chi si sente leso dal contenuto di articoli di stampa - aggiunge il
governatore - può far valere le proprie ragioni nelle sedi competenti,
ma non può aggredire verbalmente con insulti irripetibili. Ecco perché
condivido la protesta di oggi. Precedenti e concomitanti impegni
istituzionali, purtroppo, non mi consentono di poter essere presente
in piazza a Palermo, ma voglio far giungere, da presidente della
Regione e da iscritto veterano all''Ordine dei giornalisti, la
vicinanza mia personale e del governo a tutta la categoria per
l''affermazione di un principio sacrosanto", conclude Musumeci.
      (Loc/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
13-NOV-18 11:19
NNNN