+T -T


REGIONI. BONACCINI: AUTONOMIA RALLENTA, GOVERNO MANTENGA PROMESSE "CI ASPETTAVAMO ARRIVASSE PRIMA, MA NOI RIMANIAMO EDUCATI".

giovedì 10 gennaio 2019


ZCZC
DIR0310 3 POL  0 RR1 R/EMR / BOL /TXT 

 

(DIRE) Bologna, 27 dic. - "La concessione dell'autonomia ci
aspettavamo arrivasse in tempi un po' piu' rapidi. Vedremo se il
Governo manterra' fede alle promesse". Ma il presidente
dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, non alza la voce
sull'autonomia, partita ancora tutt'altro che chiusa dopo il
primo passaggio in Consiglio dei ministri.
   Anzi "c'e' un rallentamento evidente, e non lo dico io-
sottolinea Bonaccini a margine di una conferenza stampa- Se le
regioni a guida leghista hanno dovuto fare un appello accorato al
Governo, di cui hanno una parte rilevante, per accelerare, e'
evidente che si rendono conto che si e' fermato parecchio. Noi
non abbiamo mai alzato la voce, siamo sempre stati educati, ma
siamo convinti che se verra' concesso cio' che pensiamo di
meritare, potremo ripartire".
  (Bil/ Dire)
14:05 27-12-18

NNNN