+T -T


Provincia: Kompatscher annuncia riduzioni Imi, Irpef e Irap

martedì 14 maggio 2019

ZCZC5838/SXR
OBZ34713_SXR_QBJC
R REG S41 QBJC

   (ANSA) - BOLZANO, 14 MAG - Riduzioni fiscali per Imi, Irpef e
Irap: la Giunta provinciale altoatesina intende inserirle nella
legge finanziaria 2020 dopo averle discusse nel dettaglio
assieme ai partner sociali, le categorie economiche ed i
sindacati. Lo ha annunciato il governatore Arno Kompatscher.
"Intendiamo ridurre la tassa sugli immobili Imi per i
proprietari che affittano spontaneamente abitazioni non
convenzionate a canone provinciale a residenti, e invece
aumentare in modo significativo l'Imi sugli immobili sfitti o
affittati a non residenti", annuncia il presidente della
Provincia e assessore alle finanze.
   La Giunta provinciale intende intervenire anche sulla tassa
sui redditi Irpef. "E' nostra precisa volontà proseguire sulla
via intrapresa e giungere ad un ulteriore sgravio fiscale per i
redditi bassi e medi riducendo ulteriormente l'addizionale
Irpef, mentre i redditi più alti dovranno versare un contributo
maggiore", precisa il presidente della Provincia. A tal riguardo
si pensa ad un incremento fiscale per i redditi dagli 85.000
euro in su. In futuro, è stato annunciato, si valuta la
riduzione dell'imposta regionale sulle attività produttive Irap,
che sarà in parte legata all'adeguata retribuzione dei
lavoratori da parte delle imprese beneficiarie. Kompatscher
ricorda che "in alcuni settori economici sussistono ancora dei
margini per migliorare gli stipendi dei dipendenti. Siamo
convinti che per mezzo di queste tre misure si riesca ad
apportare un contributo sostanziale per ridurre il peso fiscale
sulle classi reddituali basse e medie ed anche per far sì che
vengano messi a disposizione alloggi a prezzi più equi",
conclude il presidente della Provincia. (ANSA).

     VAL-COM
14-MAG-19 15:27 NNN