Autonomia: Lezzi, lo strumento sono i 'fabbisogni standard'

martedì 11 giugno 2019



ZCZC3170/SX4
XCI96327_SX4_QBXI
U POL S04 QBXI

   (ANSA) - ROMA, 11 GIU - "Strumento importante" sono i
"fabbisogni standard" che "stimano statisticamente il fabbisogno
finanziario di un ente in base alle caratteristiche territoriali
e agli aspetti sociodemografici della popolazione residente alle
caratteristiche strutturali dell'offerta dei servizi e servono,
tra l'altro, per determinare un'equa distribuzione delle
risorse, per valutare se le risorse stanziate sono sufficienti a
garantire l'erogazione delle funzioni e dei servizi; servono
anche a monitorare il livello delle prestazioni effettivamente
erogate, stabiliscono le risorse necessarie a garantire i
servizi in modo uniforme, forniscono una serie di elementi per
valutare cosa devono essere servizi obbligatori e cosa no". Lo
ha detto il ministro per il Sud Barbara Lezzi durante
l'audizione in Commissione parlamentare per le questioni
regionali, a Palazzo San Macuto, nell'ambito dell'indagine
conoscitiva sul processo di attuazione del "regionalismo
differenziato" ai sensi dell'articolo 116, terzo comma, della
Costituzione.(ANSA).

     DE
11-GIU-19 12:52 NNN