--AUTONOMIA. CONTE: HO POSTO DEI PALETTI E SU QUELLI NON TRANSIGO

giovedì 11 luglio 2019


ZCZC
DIR1447 3 POL  0 RR1 N/POL / DIR /TXT 


(DIRE) Roma, 11 lug. - "Ho posto alcuni paletti. Su quelli non si
puo' transigere", dice il premier Giuseppe Conte a proposito
della trattativa nel governo sull'autonomia differenziata.
"Dobbiamo ipotizzare - aggiunge- che tutte le regioni
contemporaneamente ce lo stiano chiedendo. Siamo gia' a 8 e non
sono poche. Ma io devo poter pensare che domani mattina l'intesa
con una regione possa essere fatta con tutte le altre. Io non
posso trasferire tutte le competenze che vengono richieste. Se
fosse cosi' avremmo stato centrale senza competenze".
   "Non consentiro' mai- aggiunge Conte in secondo luogo- che
questo strumento, l'autonomia, possa costituire lo strumento per
allargare il divario tra alcune regioni piu' prospere e altre
meno prospere. Per questo ho chiesto e chiarito che introdurremo
dei meccanismi solidaristici, di coesione nazionale,
territoriale, sociale in modo da poter evitare che la nostra
penisola si slabbri ancora di piu'. Altrimenti non avremmo
autonomia differenziata. Un progetto del genere sarebbe per me
inaccettabile", aggiunge Conte.
  (Rai/ Dire)
15:21 11-07-19

NNNN