Vitalizi: ok Commissione, Piemonte verso taglio 600mila euro

mercoledì 11 settembre 2019


ZCZC0524/SXR
OTO82070_SXR_QBKT
R POL S56 QBKT

   (ANSA) - TORINO, 11 SET - La prima Commissione del Consiglio
regionale del Piemonte ha approvato all'unanimità la legge che
ridetermina gli assegni vitalizi in base a quanto previsto dalla
Conferenza Stato-Regioni. La norma, una volta approvata in
Consiglio regionale, comporterà un risparmio di quasi 600 mila
euro. Non passa invece un emendamento del Movimento 5 Stelle che
prevedeva un ulteriore taglio del 40%, con un risparmio
aggiuntivo di circa 130 mila euro l'anno, per i titolari di
vitalizio che hanno un altro assegno o trattamento previdenziale
da parte di Camera o Senato.
   Pur non essendo stata manifestata contrarietà politica
all'emendamento, infatti, i commissari hanno espresso
perplessità sulla legittimità dell'intervento normativo, che si
discosta dall'intesa Stato-Regioni, nonché il timore che questo
possa causare ricorsi.(ANSA).

     COM-GTT
11-SET-19 12:29 NNN