SARDEGNA: REGIONE VARA DDL PER TAGLIO DI 400 LEGGI

venerdì 17 gennaio 2020



ZCZC
ADN1331 7 POL 0 ADN POL RSA

 

      Cagliari, 17 gen. (Adnkronos) - La Giunta regionale ha approvato,
nell'ultima seduta svolta, un disegno di legge per la semplificazione
amministrativa, finalizzato a ridurre i costi e gli oneri a carico di
cittadini e aziende. "Stiamo costruendo una Regione moderna - ha
dichiarato il presidente della Regione, Christian Solinas -, che
risponda alle esigenze delle famiglie e delle imprese, tagliando costi
e burocrazia per avere maggiore efficienza e più risorse da investire
per lo sviluppo. La semplificazione normativa e amministrativa che
abbiamo avviato va in questa direzione ed è fondamentale per
affiancare tutte le riforme che stiamo portando avanti".

      Il provvedimento prevede il riordino e la riduzione dello stock
normativo grazie all'abrogazione di circa 400 leggi regionali del
periodo 1970-1980. "Questo meccanismo taglia-leggi è indispensabile -
evidenzia il presidente - perché nel corso dei decenni si è
stratificata una produzione normativa abnorme che appesantisce ogni
tipo di procedimento, con richieste complesse e adempimenti spesso non
necessari, rallentando i tempi di risposta dell'amministrazione".

      (Zoc/Adnkronos)

ISSN 2465 - 1222
17-GEN-20 17:30

NNNN