--SALUTE. ERRANI: CON QUESTI TAGLI IMPOSSIBILE PATTO CON GOVERNO

mercoledì 28 novembre 2012


 ZCZC DIR0589 3 POL  0 RR1 / DIR 

--SALUTE. ERRANI: CON QUESTI TAGLI IMPOSSIBILE PATTO CON GOVERNO

(DIRE) Roma, 28 nov. - "Con queste risorse non ci sono le condizioni per fare un patto sulla salute. E' un problema serio per il paese e il governo". Lo dice il presidente della conferenza delle Regioni, Vasco Errani, parlando al termine di una serie di incontri con i gruppi parlamentari sulla legge di stabilita'.    Sulla Sanita' Errani recapita al governo un messaggio chiaro e duro: "Chiediamo che ci sia almeno la parita' di risorse tra il 2012 e il 2013. E' la prima volta che succede nella storia che si riduce di un miliardo la cifra assoluta, reale". E ancora: "Siamo d'accordo con il presidente Monti, cosi' com'e' la situazione e' insostenibile, lo ripetiamo".    Il taglio nella legge di stabilita' per il comparto della sanita', in realta', e' di 600 milioni, ma il conto complessivo arriva poi a un miliardo. Si passa infatti dai 107,88 miliardi del 2012 ai 106,82 del 2013.

  (Lum/ Dire) 18:08 28-11-12

NNNN