SANITA': ROSSI, LAVORARE SULLA PREVENZIONE

giovedì 1 ottobre 2015



ZCZC
ADN1070 7 CRO 0 ADN CRO NAZ



Roma, 1 ott. - (AdnKronos) - Le risorse sono importanti ma non si può
dare "l'idea di una sanità che sta sempre sotto l'assillo delle
risorse e dei tagli: dobbiamo lavorare sulla prevenzione". Lo ha detto
il governatore della Toscana Enrico Rossi, al termine della Conferenza
delle Regioni, sulla sanità.

"In Toscana, prima delle elezioni, abbiamo fatto una proposta di
riorganizzazione in cui siamo convinti di fare un lavoro di
razionalizzazione e anti sprechi e di migliorare la qualità - ha
continuato - Da 12 si passa a 3 aziende sanitarie di aria vasta, più
specializzazione, più risparmi sugli aspetti organizzativi".

"L'appropriatezza è fondamentale, ci sono sprechi ed analisi fatte
quando non e' necessario - ha continuato riguardo al decreto
sull'appropriatezza delle prestazioni - Sarebbe stato preferibile
prevedere più interventi premiali: criteri e linee guida da mettere in
campo e se raggiungi certi obiettivi si possono liberare risorse per
gli assistiti".

(Sci/AdnKronos)
01-OTT-15 17:19

NNNN