AIDS. LORENZIN: SERVE NUOVA CAMPAGNA SENSIBILIZZAZIONE

martedì 1 dicembre 2015



ZCZC
DIR0194 3 SST  0 RR1 / DIR 


"CASISTICHE NEGATIVE, PERSONE NON SI FANNO ANALISI"

(DIRE) Roma, 1 dic. - "Dobbiamo fare una nuova campagna per
sensibilizzare sulle malattie sessualmente trasmissibili. Le
casistiche sono negative, ci sono scenari impensabili negli
ospedali". Lo ha detto il ministro della Salute, Beatrice
Lorenzin, a margine dell'inaugurazione, con il presidente della
Regione, Nicola Zingaretti, del nuovo Pronto soccorso
dell'ospedale Grassi di Ostia.
   "Le persone con comportamenti a rischio non si fanno le
analisi e scoprono di avere l'Aids quando la malattia e'
conclamata- ha aggiunto Lorenzin- Dobbiamo invece ricordare a
loro e tutti di fare le analisi e proteggersi nei rapporti
sessuali".
  (Mel/ Dire)
13:02 01-12-15

NNNN


NNNN