SANITÀ. AUTISMO, LORENZIN: IN NUOVO DPCM RECEPITA IN TOTO LEGGE 134

giovedì 14 luglio 2016



ZCZC
DRS0038 3 LAV  0 DRS / WLF 

 


(DIRE) Roma, 14 lug. - "Per quanto riguarda l'autismo, il nuovo
schema di decreto recepisce in toto la Legge 134/2015, che
prevede l'aggiornamento dei Livelli essenziali di assistenza per
la diagnosi precoce, la cura e il trattamento individualizzato
dei disturbi dello spettro autistico". Lo ha annunciato oggi a
Roma il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, in occasione
della presentazione dei nuovi Lea.
   Per quanto riguarda l'integrazione nella vita sociale, e'
emerso dalla conferenza, viene promosso "il reinserimento e
l'integrazione del minore mediante il raccordo dell'assistenza
sanitaria con le istituzioni scolastiche e attraverso intervento
sulla rete sociale formale e informale"; per quanto riguarda
invece il coinvolgimento della famiglia, viene prestata
attenzione "alla partecipazione attiva della famiglia, con
interventi di sostegno, formazione ed orientamento ad essa
dedicati, oltre che il coinvolgimento attivo nel percorso
terapeutico".
  (Cds/Dire)
15:36 14-07-16

NNNN


NNNN