SANITA': ROSSI, BASTA TAGLI, ORA SI TASSINO RICCHI E PENSIONI D'ORO

giovedì 15 settembre 2016



ZCZC
ADN0114 7 CRO 0 ADN CRO NAZ RTO

      
      "I cittadini spendono gia' 30 miliardi di tasca propria per
curarsi"

      Firenze, 15 set. - (AdnKronos) - "Si annunciano ancora tagli alla
sanità per un miliardo e mezzo. I cittadini spendono già 30 miliardi
di tasca propria per curarsi. Ora basta. Si taglino le pensioni d'oro,
si faccia davvero la lotta all'evasione, si tassino i ricchi e grandi
gruppi di internet ma si salvi la sanità pubblica". Lo afferma il
presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, in un post sul suo
profilo Facebook.

      (Red-Xio/AdnKronos)

ISSN 2465 - 1222
15-SET-16 10:12

NNNN