VACCINI: BONACCINI, MORATORIA VENETO LEGITTIMA MA PER ME ERA INCOMPRENSIBILE

giovedì 7 settembre 2017



ZCZC
ADN0772 7 CRO 0 ADN CRO NAZ

     

      Roma, 7 set. (Adnkronos) - "Ho sempre detto che la legittimità del
Veneto a fare ricorso e a chiedere la moratoria c'era tutta, posto che
avevo dubbi su una moratoria su una legge nazionale e che a me quella
decisione appariva incomprensibile". Cosi' il presidente della
Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini ha risposto a una domanda
sull'obbligo dei vaccini e la posizione del Veneto.

      "Finalmente abbiamo una cornice per tutte le regioni perche' le
epidemie non conoscono confini geografici ne' colori politici - ha
concluso - e' sacrosanto l'obiettivo di tutelare la salute dei
bambini".

      (Sci/Adnkronos)

ISSN 2465 - 1222
07-SET-17 16:27

NNNN