+T -T


Tubercolosi: Zaia, rischio epidemie da malattie migranti

venerdì 14 settembre 2018


ZCZC6621/SXA
OVE18639_SXA_QBXB
U CRO S0A QBXB


(ANSA) - VITTORIO VENETO (TREVISO), 14 SET - I casi di
malattie portate da immigrati, per il governatore del Veneto
Luca Zaia, "ci riportano con il pensiero e alla mente a quello
che è il rischio delle epidemia, anche in alcuni casi di
malattie che non conoscevamo più come la scabbia, la tubercolosi
e poi abbiamo avuto casi di lebbra in passato". "Credo sia
fondamentale - ha aggiunto Zaia oggi a Vittorio Veneto - porre
la questione sul tema sanità perché se un immigrato ha la
tubercolosi e fugge e scappa non possiamo più curarlo, salvargli
la vita e riportarlo in salute ma corriamo anche rischi per
tutta la nostra comunità". (ANSA).

BCN
14-SET-18 16:23 NNN