Sanità: Fugatti, eccellenza in Trentino, più servizi in valli

lunedì 17 dicembre 2018


ZCZC6028/SXR
OTN82424_SXR_QBJC
R REG S41 QBJC

   (ANSA) - TRENTO, 17 DIC - "La sanità in Trentino è
sicuramente un'eccellenza, grazie al lavoro di tutti coloro che
vi operano. Continui sono poi gli investimenti sia nelle
strutture, sia nel personale, come anche nella ricerca e, sotto
questo profilo, siamo a disposizione per destinare risorse
nell'innovazione, per far sì che il nostro territorio continui
su questa strada di eccellenza, cercando al contempo di tenere
aperto il dialogo con tutte le categorie che operano nel sistema
sanitario trentino". Lo ha detto il presidente della Provincia
autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, rivolgendo gli auguri ai
dipendenti dell'Azienda sanitaria.
   "Va però anche tenuto presente - ha proseguito Fugatti - che
abbiamo ricevuto un mandato che ha una forte caratterizzazione
territoriale. Ci sono alcuni servizi che dobbiamo cercare di
impostare a livello territoriale, perché vivere nelle nostre
valli è diverso rispetto ai centri principali e dobbiamo quindi
garantire le stesse opportunità a tutti per evitare che le
nostre valli si spopolino".
   L'assessore alla salute, Stefania Segnana, ha ringraziato il
personale dell'Azienda sanitaria per il suo impegno quotidiano.
"Abbiamo una fortuna qui in Trentino, quella di avere una
struttura sanitaria che funziona molto bene, con persone molto
in gamba che hanno davvero voglia di dare il massimo e questo è
confermato anche dai nostri utenti. La nostra sfida, per il
2019, sarà quella di portare i servizi nelle valli, negli
ospedali periferici, per far sentire tutti i nostri cittadini
sicuri nei lori paesi". (ANSA).

     XDO
17-DIC-18 16:19 NNN