Santià: Toma, debiti commissari li paghi lo Stato

martedì 10 dicembre 2019


ZCZC4790/SXA
OAQ60579_SXA_QBXB
U CRO S0A QBXB


   (ANS) - CAMPOBASSO, 10 dic - ''Ho chiesto in commissione
sanità della Conferenza delle Regioni l'inserimento di una
clausola per la quale gli eventuali debiti creati dai commissari
nominati dal Governo saranno pagati dallo Stato, che li ha
nominati, e non dalle Regioni''. Lo ha detto il presidente della
Regione Molise Donato Toma a margine del consiglio regionale
straordinario dedicato proprio alla sanità riferendosi
all'ipotesi che ''a fronte di un disavanzo del Molise di 15 mln
l'anno ci sia ora un tendenziale di 60 mln''. Il Molise è
attualmente sotto commissariamento. (ANSA)

     PRO
10-DIC-19 15:11 NNN