Sanità: De Luca, risultati straordinari anche sui Lea

mercoledì 8 gennaio 2020


ZCZC8946/SXB
XSP26738_SXB_QBXB
R CRO S0B QBXB


   (ANSA) - ROMA, 08 GEN - "Sui Livelli Essenziali di Assistenza
così come sul risanamento finanziario della Sanità campana,
abbiamo raggiunto risultati straordinari, soprattutto
considerando da dove siamo partiti. Siamo usciti dal
Commissariamento dopo 10 anni. Abbiamo presentato 5 anni di
bilancio sanitario attivo. Nel 2015 eravamo ultimi nella griglia
Lea (104 punti), nel 2018 siamo a 170 punti, e i dati
preliminari per il 2019 ci danno oltre 180". Così all'Ansa il
presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, commenta il
risultato della sua Regione nella griglia dei Lea, lo schema che
mostra il punteggio delle regioni nel garantire le cure
essenziali.
    Nel corso di questi anni, ricorda De Luca, "sono stati
dimezzati i tempi delle liste d'attesa, ridotti i parti cesari
per le primipare, i tempi delle operazioni per le fratture al
femore; raggiunti gli obiettivi per le vaccinazioni; abbiamo
creato le reti tempo-dipendenti; realizzato i centri antidiabete
e i centri per la procreazione medicalmente assistita;
riqualificato decine di ospedali e di reparti, sbloccati i fondi
per costruirne nuovi".
   "Risultati straordinari - conclude De Luca - che consideriamo
una svolta epocale ma anche un punto di partenza per una seconda
fase che, con l'impegno di dirigenti, medici e di tutto il
personale sanitario, ci porterà a scalare ancora le posizioni
offrendo nel contempo una sanità più umanizzata e più vicina ai
cittadini".(ANSA).

     YQX-CR
08-GEN-20 19:58 NNN