FASE2: ZAIA, 'LINEE GUIDA NAZIONALI, REGIONI POTRANNO DEROGARE E ANTICIPARE APERTURE'

venerdì 15 maggio 2020


ZCZC
ADN1061 7 POL 0 ADN POL NAZ

    

      Roma, 15 mag. (Adnkronos) - "Si è appena conclusa la video conferenza
con il premier Conte e i ministri Speranza e Boccia, il governo ha
anticipato che intende portare due provvedimenti: un decreto, nel
quale stabilisce le linee guida; e poi un dpcm a seguire. C'è
l'intendimento di stabilire delle date per l'apertura delle spiagge,
l'apertura commerciali o bar e ristoranti date nazionali alla quali le
regioni con proprio provvedimento possono derogare, anticipando le
riaperture. Il provvedimento, come annunciato, dice che possiamo
applicare linee guida regionali, però fatte salve le linee guida
nazionale. Qui si apre il dibattito, è la prima questione cocente,
sulla quale dobbiamo trovare una soluzione di natura legislativa". Lo
ha detto il governatore del Veneto, Luca Zaia, in un punto stampa al
termine dell'incontro tra i presidenti di regione e il governo.


      (Pol-Leb/Adnkronos)

ISSN 2465 - 1222
15-MAG-20 14:11

NNNN