Covid: Spirlì, sarà realizzato Centro operativo permanente

mercoledì 25 novembre 2020



ZCZC7093/SXB
XCI20330002426_SXB_QBXB
R CRO S0B QBXB

"Sarà struttura regionale di coordinamento"
(ANSA) - CATANZARO, 25 NOV - "Per quanto riguarda l'emergenza
epidemiologica Covid-19, il dg del dipartimento ha previsto la
realizzazione di un Centro operativo regionale permanente, per
facilitare e migliorare il recepimento delle indicazioni e delle
iniziative nazionali e interregionali, affinché anche la
pianificazione del periodo post-pandemico avvenga con la massima
sinergia e integrazione tra Stato e Regioni, garantendo nel
contempo omogeneità di interventi su tutto il territorio
regionale". Lo afferma, in una nota, il presidente facente
funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì.
"Il programma prevede, nel medio periodo - aggiunge Spirlì -
che il Centro operativo diventi la struttura regionale di
coordinamento, in grado di mettere in collegamento la rete di
emergenza-urgenza, i presidi delle guardie mediche e i medici
del territorio e, assieme alla Protezione civile, di garantire
il supporto necessario per le maxi emergenze, comprese quelle di
carattere epidemico. Il Centro operativo sarà dotato di
un'adeguata piattaforma per la gestione dei complessivi flussi
informativi, poiché è emerso anche recentemente il tema della
certificazione dei dati, fondamentale nella gestione
dell'epidemia, sia sul versante organizzativo che su quelle del
monitoraggio. Il progetto sarà sviluppato in collaborazione con
centri di ricerca nazionali e accademie presenti sul territorio
regionale, nonché coinvolgendo l'Istituto superiore di sanità e
il Ministero della Salute. Al Centro operativo è assegnato anche
il compito di addestrare il personale che gestirà le emergenze
epidemiologiche oppure di altra natura". (ANSA).

DED-FLC
25-NOV-20 16:58 NNN