Scuola: corsi triennali sperimentali al verde

mercoledì 18 gennaio 2006


Scuola: corsi triennali sperimentali al verde

(regioni.it) Non ci sono risorse per i corsi triennali sperimentali nella scuola. Lo sostiene Silvia Costa, assessore all’istruzione della regione Lazio: ''Le risorse del ministero dell'Istruzione, pari a 45 milioni di euro, relative ai corsi triennali sperimentali, non sono state inserite nella Finanziaria. E' evidente la contraddizione in cui cade il Governo che, se da un lato parla di rilanciare la formazione tecnica e professionale nei percorsi integrati del diritto-dovere all'istruzione e alla formazione, dall'altro non finanzia le sperimentazioni, sospingendo molti ragazzi verso i licei e depotenziando gli istituti professionali''.

Silvia Costa ha sottolineato come la formazione professionale di qualita' e la possibilita' di ottenere crediti formativi spendibili su tutto il territorio nazionale siano le vere sfide del prossimo futuro.

Per poter evitare, o quanto meno limitare, la dispersione scolastica, e' necessario che i giovani possano contare su prospettive di istruzione, formazione e sbocco lavorativo chiare e diversificate, che possano rispondere alle loro esigenze. Altra grande sfida e' quella dell'apprendimento lungo l'arco della vita ('long life learning').

L' assessore ha annunciato l'imminente istituzione dell'Osservatorio regionale sulla dispersione e l'abbandono scolastico, che avra' il compito di monitorare, in collaborazione con le Province e con l' ufficio regionale scolastico, la situazione regionale; ha posto, inoltre, l'accento sulla necessita' di mettere in rete le varie istituzioni scolastiche, al fine di poter realizzare la Consulta regionale scolastica.

(red/17.01.06)

N. 654 - 17 Gennaio 2006