IN CALO LA DISOCCUPAZIONE, RENZI: AVANTI ANCORA PIU' DECISI

mercoledì 3 giugno 2015


 

POLETTI, STABILIZZARE I DATI. PADOAN, PUNTIAMO ALLA QUALITA'

In calo ad aprile la disoccupazione, scesa secondo l'Istat al

12,4%. Aumentano anche gli occupati (159mila, +0,7%), anche se

nel primo trimestre a crescere è soprattutto la quota degli

over-55, oltre un milione in più dal 2010 a causa della stretta

sulle pensioni. Soddisfatto Renzi: 'Avanti tutta sulle riforme,

ancora più decisi'. Il ministro Poletti parla di 'dati positivi

che devono essere stabilizzati', Padoan chiarisce, il prossimo

obiettivo del Governo sarà ottenere posti di lavoro di alta

qualità. Segnali positivi anche per Squinzi, ma i sindacati

restano prudenti e Barbagallo avverte, 'la valutazione la faremo

sul semestre'.

---.