OCSE: CON RITORNO DELLA CRESCITA TORNA IL LAVORO, OK JOBS ACT

mercoledì 3 giugno 2015


 

ECONOMIA ITALIANA RIPARTE, PIL 2015 A +0,6%, POI SARA' +1,5%

Col ritorno della crescita in Italia scende la disoccupazione,

anche se il tasso resterà ancora elevato. La valutazione viene

dall' Ocse, che prevede un tasso stabile al 12,7% nel 2015, e in

calo al 12,1% nel 2016. Inoltre "il 'Jobs act' ha il potenziale

per migliorare drasticamente il mercato del lavoro". Viene

inoltre mantenuta la stima di crescita del Pil a +0,6% per il

2015, e ritoccata al rialzo rispetto a marzo quella per il 2016,

a +1,5%. Avanti con le riforme, si osserva, per migliorare le

prospettive.