OCCUPAZIONE IN EUROZONA +0,1%, LA GRECIA PRECIPITA A -0,8%

martedì 16 giugno 2015


 

DATI EUROSTAT PER IL PRIMO TRIMESTRE 2015, STABILE IN ITALIA

Occupazione in crescita sia nella zona euro (+0,1%) che nella

Ue-28 (+0,3%) nel primo trimestre 2015. Lo comunica Eurostat

evidenziando come in Grecia sia invece precipitata a -0,8%,

segnando il record negativo in Ue ed Eurozona. Occupazione

stabile in Germania, Francia, Italia e Olanda. Nell'ultimo

trimestre 2014 il tasso di occupazione era salito di 0,1% nella

zona euro e 0,2% nella Ue-28.