Lazio: Zingaretti inaugura scuola "Nino Manfredi" nel Iv municipio

martedì 5 dicembre 2017



ZCZC
AGI0610 3 CRO 0 R01 /


(AGI) - Roma, 5 dic. - Il Presidente della Regione Lazio, Nicola
Zingaretti ha inaugurato e visitato i locali della "Scuola Primaria
Nino Manfredi" nella frazione Case Rosse nel comune di Roma.
L'edificio, si legge in una nota, e' stato  realizzato nel 2005,
quindi solamente 12 anni fa. Anche se la struttura della scuola e'
relativamente recente, i lavori si sono resi necessari per
infiltrazioni e gravi danni strutturali. La Regione Lazio ha
finanziato lavori per 1 mln di euro. Gli interventi hanno riguardato
il rifacimento completo del pacchetto di copertura, risanamento della
scala esterna di emergenza, risanamento dei muri, tinteggiatura e
rifacimento della pavimentazione vicino alla palestra. Si e' inoltre
provveduto alla sostituzione di tutte le bocchette di raccolta delle
acque oltre all'allaccio alle acque bianche della rete comunale. E'
stato risanato il solaio, pulito il piano seminterrato, rifatti gli
intonaci e  i soffitti.  Sono state infine revisionate tutte le porte
tagliafuoco e rifatti tutti gli impianti elettrici. Con il Piano
Regionale 2015-2017 a Roma sono 89 le scuole, dalle materne alle
medie, che l'amministrazione regionale ha reso sicure con un
investimento complessivo di 37mln 500mila euro.
(AGI)Mld (Segue)
051648 DIC 17

NNNN


ZCZC
AGI0611 3 CRO 0 R01 /

Lazio:Zingaretti inaugura scuola "Nino Manfredi" nel Iv municipio (2)=
(AGI) - Roma, 5 dic. - "La visita di oggi  - ha commentato il
presidente Nicola Zingaretti - fa parte di un tour che sto
facendo, ormai da qualche mese, nelle scuole del Lazio. Grazie
all'impegno della Regione stiamo rendendo piu' belli e
accessibili gli istituti del nostro territorio. Un grande piano
per 501 istituti scolastici che stiamo riqualificando con oltre
75 milioni di investimento intervenendo esattamente dove c'e'
bisogno ed evitando lo spreco di risorse pubbliche. Quando
siamo arrivati in Regione avevamo questa situazione davanti:
lavori fermi da anni o fatti male, e istituti abbandonati al
loro destino. Noi  abbiamo sentito l'esigenza di rendere
migliore la qualita' della vita di studenti e insegnanti:
scuole piu' sicure, illuminazione, infissi nuovi, aule piu'
grandi, bagni nuovi, spazi dove praticare attivita' sportiva, e
luoghi dove mangiare degni di questo nome. Per i 400 studenti
della scuola Nino Manfredi si apre una nuova stagione di difesa
del diritto all'istruzione a partire da un luogo dove
trascorrono gran parte della loro giornata". (AGI)
Mld
051648 DIC 17

NNNN