(LZ) VIOLENZA DONNE. REPARTO GRASSI INTITOLATO A MICHELA FIORETTI UCCISA DAL MARITO. ZINGARETTI: "VICINI A FIGLIE, NON SONO SOLE".

martedì 21 maggio 2013


ZCZC DIR0211 3 REG  0 RR1 / ROM 

 

(DIRE) Roma, 21 mag. - Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha intitolato il reparto di Dialisi dell'ospedale Grassi di Ostia all'infermiera Michela Fioretti, la donna uccisa il mese scorso dal marito a Dragona.    La breve cerimonia si e' tenuta questa mattina alla presenza della mamma e delle figlie della donna, e del direttore generale dell'ospedale Lindo Zarelli. "Quello che ha colpito Michela- ha detto Zingaretti dopo aver scoperto la targa- e' l'ennesimo drammatico caso di violenza contro le donne, in questo caso contraddistinto da una grandissima solidarieta' e unita' dei colleghi. Noi abbiamo fatto di tutto per far avvertire alla famiglia e alle bambine che non hanno piu' la mamma che non sono sole. Oltre a questo dono dei colleghi di dedicarle il reparto, abbiamo deciso di stanziare subito attraverso una Ipab 10 mila euro per la famiglia".

  (Zap/ Dire) 12:34 21-05-13

NNNN

NNNN