Bullismo: Cirio, istituzioni hanno ruolo fondamentale

martedì 4 febbraio 2020



ZCZC1915/SXR
OTO20731_SXR_QBKT
R POL S56 QBKT

   (ANSA) - TORINO, 4 FEB - "Nel contrasto al bullismo le
istituzioni hanno un ruolo davvero fondamentale, a partire dalla
scuola, che deve vederci uniti. Anche perché gli esperti dicono
che recuperare un bambino èá molto più facile che farlo con un
adulto. Ma i grandi devono dare il buon esempio". Così il
governatore del Piemonte, Alberto Cirio, si è rivolto ai ragazzi
presenti oggi nell'aula del Consiglio regionale per la
celebrazione della Giornata nazionale contro il bullismo e il
cyberbullismo del 7 febbraio.
   "Tutti - ha rimarcato Cirio - possiamo essere vittime ma
anche bulli. Anche noi adulti dobbiamo far un esame di coscienza
e cercare di fare meno i bulli, perché se ci pensiamo ci siamo
certamente caduti un po' tutti. Le leggi - noi in Piemonte ne
abbiamo una apposita per contrastare il fenomeno - non bastano
se poi non le rendiamo vive, con le risorse necessarie ma anche
con il nostro impegno quotidiano".(ANSA).

     PL
04-FEB-20 11:17 NNN