TPL: SANTORO (FVG) A CONVEGNO NAPOLI "SERVE CERTEZZA NORMATIVA"

lunedì 30 marzo 2015





ZCZC IPN 640
POL --/T
TPL: SANTORO (FVG) A CONVEGNO NAPOLI "SERVE CERTEZZA NORMATIVA"
NAPOLI (ITALPRESS) - "L'assenza di un quadro normativo di
riferimento per poter svolgere con certezza e rapidita' le gare
sia del trasporto su gomma sia su ferro che l'Europa ci chiede e'
il tema posto oggi da tutte le Regioni. Senza la possibilita' di
esperire con certezza queste gare non e' possibile migliorare i
servizi ai cittadini".
E' quanto affermato oggi a Napoli dall'assessore alle
Infrastrutture e mobilita' del Friuli Venezia Giulia Mariagrazia
Santoro, intervenuta alla prima giornata del Convegno nazionale
sul Trasporto Pubblico Locale "Nuove Prospettive e Nuove
Strategie", in corso fino a domani alla Stazione Marittima di
Napoli ed organizzato dalla Regione Campania, coordinatrice della
Commissione Infrastrutture, Mobilita' e Governo del territorio, e
patrocinato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province
autonome.
Santoro ha aperto il panel degli interventi del pomeriggio su
"TPL: tra liberalizzazione europea e contesti nazionali",
ricordando che il Friuli Venezia Giulia gia' dal 2000 e'
all'avanguardia nel settore, con il passaggio da 20 concessionari
del trasporto pubblico locale su gomma e marittimo a 4
concessionari, che si ridurranno ad un unico soggetto che operera'
sull'intero bacino unico regionale con la gara in corso di
svolgimento".
(ITALPRESS) - (SEGUE).
mgg/com
30-Mar-15 18:57
NNNN


NNNN

TPL: SANTORO (FVG) A CONVEGNO NAPOLI "SERVE CERTEZZA NORMATIVA"-2-
ZCZC IPN 641
POL --/T
TPL: SANTORO (FVG) A CONVEGNO NAPOLI "SERVE CERTEZZA NORMATIVA"-2-

La tavola rotonda ha visto anche la partecipazione dell'assessore
regionale ai Trasporti dell'Emilia Romagna, Raffaele Donini,
dell'assessore ai Trasporti della Sardegna, Massimo Deiana, di
Mario Valducci in rappresentanza del Consiglio dell'Autorita' di
Regolazione dei Termini, del delegato dell'Istituto per
l'Innovazione e la Trasparenza degli Appalti e la Compatibilita'
Ambientale, Federico Ventura, coordinati da Giuseppe d'Angelo
della Conferenza delle Regioni.
Il convegno e' stato aperto dall'intervento dell'assessore alla
Mobilita' della Regione Campania e presidente della Commissione
Infrastrutture e Trasporti della Conferenza delle Regioni, Sergio
Vetrella, che ha rimarcato le criticita' in cui si trovano oggi le
Regioni a fronte dell'obbligo derivante dalla normativa
comunitaria di mettere a gara i servizi, ma senza avere un quadro
di risorse certe e una normativa nazionale di riferimento.
(ITALPRESS).
mgg/com
30-Mar-15 18:57
NNNN


NNNN