+T -T


TPL. LUNEDÌ DELRIO FIRMA PATTO CON EMILIA-R. PER EFFICIENTARLO/FT

giovedì 7 dicembre 2017


ZCZC
DIR0394 3 AMB  0 RR1 N/AMB / DIR MPH/TXT 


ACCORDO IN REGIONE, POI 'STATI GENERALI' IN COMUNE CON PURE ZUPPI

(DIRE) Bologna, 7 dic. - Un patto "per rendere piu' efficace e di
qualita' il trasporto pubblico in Emilia-Romagna". Lo firmeranno,
lunedi' prossimo a Bologna, il ministro dei Trasporti Graziano
Delrio, il presidente della Regione Stefano Bonaccini,
l'assessore regionale ai Trasporti, Raffaele Donini, i
rappresentanti di Province, Comuni e associazioni degli enti
locali, Citta' metropolitana di Bologna, societa' di gestione
pubbliche e private, parti sociali. In tutto si conteranno 69
firme. Ma oltre alla firma del patto, sempre lunedi' Bologna
ospitera' gli "Stati generali del trasporto pubblico per la
mobilita' quotidiana": dalle 15 nella Cappella Farnese di Palazzo
d'Accursio. E anche qui non manchera' Delrio.
   L'incontro pubblico, informa il Comune di Bologna, e' promosso
all'interno di "Connettere l'Italia", il nuovo piano strategico
per la mobilita' del Paese e servira' a presentare e discutere le
misure promosse dal ministero per creare un sistema di trasporti
"integrato, sicuro e sostenibile, e favorirne l'utilizzo da parte
dei protagonisti, siano essi amministratori pubblici, imprese,
associazioni e cittadini, e per chiarire le modalita' attuative e
i nodi ancora da affrontare". Partecipano, insieme a Delrio,
esperti della nuova Struttura tecnica di missione del ministero
delle Infrastrutture e Trasporti e esponenti del mondo delle
imprese e della mobilita'. L'iniziativa e' suddivisa in tre
sessioni. La prima, "I bisogni di una nuova mobilita'
sostenibile", vedra' impegnati Virginio Merola, sindaco di
Bologna e della Citta' metropolitana, Antonio Decaro, primo
cittadino di Bari e presidente dell'Anci, e Bonaccini che e'
anche presidente della Conferenza delle Regioni.
  (Mac/ Dire)
12:01 07-12-17

NNNN